Vesna e Matej VOZLIC


 



VESNA & MATEJ VOZLIC ARHITEKTURA
16 Aprile 2005 - 2 Luglio 2005

Esposizione chiusa:
        Da Giovedì 2 Giugno a Domenica 5 Giugno
        Aperta regolarmente da Lunedì 6 Giugno

Apertura Mostra:
        dal 16 Aprile al 2 Luglio 2005

        Lunedì-Sabato 9.00-12.00, 14.00-18.00
        festivi esclusi

Catalogo:
        Progettocontemporaneo_4
        Vesna & Matej Vozlic Arhitektura
        Catalogo in Galleria dal 16 Aprile 2005



L’esposizione documenta le realizzazioni ed alcuni progetti degli ultimi dieci anni di attività degli architetti Vesna e Matej Vozlic, uniti professionalmente come nella vita.
L’architettura dell’ atelier Vozlic si inserisce pienamente nella tradizione architettonica slovena ed in particolar modo della capitale Ljubljana dove essi operano.
Nelle loro opere emerge una sensibilità che trova dei riferimenti precisi in quella stagione dell’architettura lubianese della prima parte del secolo scorso da cui emergono figure quali Plecnik e Fabiani e che permette loro di affrontare con scioltezza e competenza le diverse scale del progetto e temi molto diversi.

In questo senso il progetto più significativo è quello della ridefinizione di un tratto di lungo fiume pedonale nel centro della capitale slovena.
La realizzazione dell’opera costituisce un banco di prova difficilissimo, per la presenza dei famosi interventi Plecnikiani che hanno segnato profondamente e positivamente un ambito delicato della città.
L’intervento di Vesna e Matej riesce a coniugare diverse importanti istanze: il rapporto con gli edifici storici, l’affaccio sul fiume, la coerenza con i codici formali già presenti lungo la nobile passeggiata, la morfologia del terreno.

La cura del dettaglio emerge anche nei lavori riguardanti edifici come la sede della Linde Mpa, o la ristrutturazione dell’Opera Bar nel centro della città.
Nel primo caso l’edificio terziario si configura come una scatola in cemento armato caratterizzata da tagli, inserti colorati, squarci finestrati, che ne fanno un oggetto scultoreo e giocoso.
Nell’Opera Bar, inserito nel centro storico di Lubiana, la dimensione scultorea dell’involucro edilizio viene avvolta da un coerente e raffinato apparato decorativo di matrice etnica e da un attento studio illuminotecnico.

La mostra documenterà attraverso proiezioni, plastici, foto, disegni anche una serie di edifici pubblici realizzati negli ultimi dieci anni in tutta la Slovenia.


Stampa l'evento


   2003-2004 © PROGETTOCONTEMPORANEO e General Membrane - Tutti i diritti riservati
  Legal info     Credits