GIOVANI ARCHITETTI ITALIANI / 2 - young italian architects under 40
7 Ottobre - 23 Dicembre 2006, Galleria PROGETTOCONTEMPORANEO - Triennale OFF

INAUGURAZIONE:
 Sabato 7 Ottobre 2006, ore 11.
 
Sala Conferenze General Membrane
 
PROGETTOCONTEMPORANEO

 Intervengono:
 Paolo Vocialta, Oderzo
 Andrea Boschetti, Milano
 Riccardo Caldura, Milano
 
Luca Maria Francesco Fabris, Milano
 Alberto Francini, Milano

Apertura Mostra:
 dal 7 Ottobre al 23 Dicembre 2006
 Lunedì-Sabato 9.00-12.00, 14.00-18.00
 festivi esclusi

Catalogo:
 PROGETTOCONTEMPORANEO_8 
 Giovani Architetti Italiani / 2 Under 40
 Cofanetto (mostre GAI 1 e GAI 2)
 in Galleria dal 7 Ottobre 2006
 
(vedere sezione Cataloghi)

Sede Espositiva:
 Galleria di Architettura di General Membrane
 PROGETTOCONTEMPORANEO
 TRIENNALE OFF Veneto Friuli

 via Venezia 28 (statale SS14 Triestina)
 Ceggia VENEZIA Italia

Info:
 info@progettocontemporaneo.it
 tel. + 39 0421 322000
 referente: Nacini Danilo

Per richiedere l'Invito all'Inaugurazione utilizza il link presente in questa pagina oppure entra
in area DOCUMENTAZIONE e scarica l'INVITO in formato PDF
UNITAMENTE ALLA
LETTERA DI REGISTRAZIONE PARTECIPANTE 



PROGETTOCONTEMPORANEO
presenta la seconda parte della rassegna dedicata

alla più giovane generazione di architetti italiani:

la generazione under 40

Le mostre documentano principalmente opere costruite evitando di proporre, come avvenuto nel recente passato in riferimento ai giovani architetti, una serie di progetti di improbabile realizzazione. D’altronde sono proprio la concretezza, il disincanto verso quella che è stata definita “l’ubriacatura digitale”, la lontananza da ideologie che hanno permeato i decenni passati, le caratteristiche che emergono osservando i progetti presenti in mostra.  Questo non significa rinunciare alla sperimentazione ma, al contrario, come diceva Manfredo Tafuri, “chiamare a sé la responsabilità di edificare la realtà è la massima espressione di ricerca”.
In questo senso le personalità invitate (per la prima mostra sono: massimo benetton, nadir bonaccorso, marco casamonti + archea, 5 + 1  alfonso femia  gianluca paluffo, luca cuzzolin-elena pedrina, hermanitos-verdes, stefan hitthaler, labics, andrea liverani  enrico molteni, studioazero, UDA e  giovanni vaccarini, per la seconda sono: Loris Dal Pos, de8 Architetti, Giulia De Appolonia, Elasticospa+Elastico3, Raimondo Guidacci, LFL Architetti, Antonella Mari Architetti, MDU Architetti, Ernesto Mistretta, Modus Architects, OBR Open Building Research, RBA Ruggero Baldasso Architetto, Giorgio Santagostino e Studio Zoppini Associati) testimoniano un tentativo di normalizzazione della situazione italiana, almeno sul piano delle capacità, rispetto al rimanente ambito europeo ed internazionale dove la prassi architettonica non è mai uscita da binari prevalentemente pragmatici.

In questa sezione autunnale i gruppi e gli architetti invitati rafforzano il senso e i contenuti delineati nell’appuntamento primaverile. Con una nota in più. Tre architetti, Raimondo Guidacci, Antonella Mari, Ernesto Mistretta, presentano opere per lo più realizzate nel sud Italia, completando il quadro sulla situazione nazionale che la nostra rassegna si riprometteva di esplorare.

 

Per PROGETTOCONTEMPORANEO, una galleria di architettura privata, collocata all’interno di una azienda di produzione – La General Membrane, queste due mostre assumono un'importanza particolare. Dopo aver organizzato cinque mostre monografiche su singoli architetti di diversa provenienza a livello europeo e un evento speciale (Scott Tallon Walker), la Galleria propone questa impegnativa digressione nella convinzione di poter dare un contributo per la crescita della qualità delle realizzazioni architettoniche in Italia.
E lo propone in veste di sede TRIENNALE OFF in esclusiva per le regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia, evoluzione questa che sancisce l'originalità e l'elevatezza dell'iniziativa culturale.



Stampa l'evento


   2003-2004 © PROGETTOCONTEMPORANEO e General Membrane - Tutti i diritti riservati
  Legal info     Credits