zoom [+]
ARCHIVIO NEWS
25/11/2004

Lo Spazio di Manuel Cerdá Pérez incontra gli Architetti – Introduzione di Guglielmo Monti, Sovrintendente ai Beni Architettonici del Veneto

Pieni e vuoti. Luce, essenzialità e calore mediterraneo. Lo spazio di Manuel Cerdá Pérez.

 

Sabato 20 Novembre scorso, presso la Sala Conferenze di General Membrane, si è svolto un prestigioso incontro dibattito tra Architetti e professionisti con Manuel Cerdá Pérez, l’artista Valenciano le cui opere sono esposte presso la Galleria di Architettura PROGETTOCONTEMPORANEO fino al 29 Gennaio 2005.

L’incontro è stato presentato dall’Onorevole Flavio Rodighiero, membro della Commissione Cultura della Camera, che ha sottolineato l’unicità, l’originalità e l’importanza della Galleria di Architettura di General Membrane come iniziativa Culturale promossa da un’Azienda Produttiva.
Č seguita l’introduzione dell’Architetto Guglielmo Monti, Sovrintendente ai Beni Architettonici del Veneto, che ha analizzato il Lavoro di Cerdá anche in connessione con le necessità di Conservazione dei Beni Architettonici.
L’Arch. Paolo Vocialta, Direttore della Galleria PROGETTOCONTEMPORANEO, ha quindi condotto un’approfondita Analisi degli Elementi dell’Architettura di Manuel Cerdá, precedendo l’intervento dell’Artista, che ha illustrato i 12 concetti architettonici a cui si riconducono i suoi progetti.
L’incontro si è concluso con la visita alla Galleria, esposizione “MCP Arquitectura Opera Incompleta”, visita guidata da Cerdá stesso e che ha suscitato notevole apprezzamento da parte di tutti i presenti.

 


   2003-2004 © PROGETTOCONTEMPORANEO e General Membrane - Tutti i diritti riservati
  Legal info     Credits